Benvenuto nel sito della Parrocchia!

Settimana Santa, 14 - 21 aprile 2019

"PASSI NEL DESERTO... luogo dell'UMILTA' "

Gli autori dei Salmi sono ben consapevoli che la vita è sempre esposta al pericolo, e la percezione del pericolo è ciò che rende l’uomo umile, capace di riconoscere i propri limiti e di domandare aiuto. Solo l’uomo superbo pensa di bastare a se stesso, crede di essere principio e compimento della propria vita. L’uomo credente, invece, che vive nel timore di Dio, sa che la propria vita da lui proviene e da lui è custodita, e quindi è capace di affidarsi. Alla fine senza umiltà non può esserci fede! È grazie a questa capacità di affidamento che l’uomo umile e credente sperimenta la potenza di Dio come protezione benedicente, che custodisce e promuove la vita. Il Salterio attraverso almeno un paio di simboli efficaci riesce a rappresentare la sicurezza che il Signore garantisce alla vita dell’uomo … dell’uomo che ha l’umiltà di affidarsi.

Il primo simbolo è quello della “rupe”. Ti amo, Signore, mia forza; Signore, mia roccia, mia fortezza, mio liberatore; mio Dio, mia rupe in cui mi rifugio; mio scudo, mia potente salvezza e baluardo (Sal 18,2-3). Così il Sal 18 raccoglie una vera e propria litania di titoli divini, che esprimono in modo limpido la stabilità che Dio è in grado di offrire al suo fedele. La stessa certezza emerge anche dalle parole del Sal 27: Il Signore è mia luce e mia salvezza: di chi avrò timore? Il Signore è difesa della mia vita: di chi avrò paura? (Sal 27,1). In filigrana a questo tipo di linguaggio riconosciamo la prassi antica del diritto di asilo all’interno di uno spazio sacro: la possibilità, cioè, per il (presunto) colpevole di trovare rifugio presso un tempio, sfuggendo ad una persecuzione potenzialmente violenta e ingiusta, e restando così in attesa di un processo equo. Tuttavia, l’immunità nell’area del tempio diviene paradigma della protezione divina di cui gode il giusto perseguitato, dando forma così anche al tema della fiducia; quella fiducia che rende sereni anche di fronte alla durezza delle prove e alla violenza dei suoi avversari (Davanti a me tu prepari una mensa sotto gli occhi dei miei nemici. Ungi di olio il mio capo; il mio calice trabocca. Sì, bontà e felicità mi saranno compagne tutti i giorni della mia vita, e abiterò nella casa del Signore per lunghi giorni [Sal 23,5-6]). Quando la vita è nelle mani di Dio non c’è nessun nemico che possa veramente fare paura!

Il secondo simbolo è quello delle “ali”. Proteggimi, Signore, all’ombra delle tue ali è un’invocazione cara al Salterio (cf Sal 17,8-9: Custodiscimi come pupilla degli occhi, all’ombra delle tue ali nascondimi, di fronte ai malvagi che mi opprimono, ai nemici mortali che mi accerchiano; cf anche Sal 36,8; 57,2; 61,5; 63,8; 91,4). Questo motivo si ritrova in diverse immagini dell’Antico Testamento, come quella dell’aquila dell’esodo, rappresentazione della vicinanza e della cura di Dio nei confronti del popolo pellegrino nel deserto (cf Dt 32,11: Come un’aquila che veglia la sua nidiata, che vola sopra i suoi nati, il Signore spiegò le ali e prese il suo popolo, lo sollevò sulle sue ali), oppure quella dell’Arca dell’Alleanza, segno della presenza di Dio in mezzo alla sua gente. Questo modo di rappresentare Dio vuole rimandare a quell’esperienza diretta di cura protettiva, a tutti gli effetti materna, che il fedele può compiere nel momento in cui entra nel santuario e si sente accolto da un amore senza misura e senza condizioni, come afferma il Sal 91: Il Signore ti coprirà con le sue penne, sotto le sue ali troverai rifugio; la sua fedeltà ti sarà scudo e corazza (v. 4). Per questo motivo l’orante del medesimo salmo sente il desiderio di stare nella relazione intima con il Signore, per poter continuare a godere di questa cura amorevole.

Buona Settimana dell’amore più grande,
dell’amore che si fa dono servendo, senza riserve, in silenzio!

* * * * *

In queste domeniche, troverete inserito nel foglio settimanale un foglio colorato con una riflessione sul senso dei gesti che vediamo fare e che compiamo durante la celebrazione della Messa.
Offriamo una “catechesi sulla Messa” e di domenica in domenica ci saranno gesti che caratterizzano quanto stiamo celebrando.
Buona lettura!

----------------------------------------------------

INVITO ai NUOVI CORISTI
La nostra Comunità è felice di accogliere nuovi cantori e musicisti, che potranno unirsi al nostro Coro parrocchiale per l’animazione delle messe domenicali delle ore 11:00 e delle ore 18:00. I nostri responsabili accolgono le richieste di partecipazione alla fine di ogni messa. Grazie di cuore a tutti coloro che parteciperanno! Fatevi avanti senza paura!!

--------------------------------------------------------

APPELLO per NUOVI VOLONTARI

Facciamo nuovamente appello a chi può dedicare del tempo libero alla Comunità attraverso:
- servizio al bar dell’oratorio nei pomeriggi da lunedì a venerdì;
- pulizie della chiesa al giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 15.30;
- pulizie degli ambienti dell’oratorio al mercoledì mattina dalle 9.30 alle 10.30;
- pulizia della cappella dell’oratorio al mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 15.30.

Siamo in difficoltà: abbiamo bisogno!!
Rivolgersi al diacono Renato, suor Argentina, Maurizio e don Claudio

---------------------------------------------------------- 

OGNI SABATO POMERIGGIO dalle ore 16.30 in Chiesa

sono sempre disponibili uno o due preti per celebrare il Sacramento della Riconciliazione.

Invitiamo adulti e ragazzi a usare di questa buona occasione in modo da poter godere di un tempo di silenzio, di preghiera  e di preparazione alla celebrazione della Confessione.

Appuntamenti dal 14 al 21 aprile 2019

 APPUNTAMENTI della SETTIMANA

Domenica 14 aprile è la Domenica delle Palme
 ore 8.45 ritrovo nel cortile di fianco alla chiesa – Benedizione degli ulivi – Processione – ingresso in chiesa per la Messa.
 ore 10.30 ritrovo in oratorio per la Benedizione degli ulivi – Processione dall’oratorio alla chiesa – ingresso in chiesa per la Messa solenne.

* * * * * * *

CONFESSIONI PASQUALI

“… Vi supplichiamo: lasciatevi riconciliare con Dio!” (San Paolo) 

Mercoledì 17 aprile
•  ore 21.00 Confessioni comunitarie per gli Adulti della Comunità Pastorale nella chiesa di Cascina del Sole (sono presenti don Claudio, don Vittorio e don Massimiliano)
Giovedì Santo 18 aprile
•  dalle ore 10.00 alle ore 12.00
•  dalle ore 15.30 alle ore 18.00

Venerdì Santo 19 aprile
•  dalle ore 9.00 alle ore 10.00 Confessioni Adolescenti
•  dalle ore 10.00 alle ore 12.00
•  dalle ore 16.00 alle ore 19.00
Sabato Santo 20 aprile
•  dalle ore 10.00 alle ore 12.00
•  dalle ore 15.30 alle ore 18.30

Oltre a don Claudio ci sarà sempre un altro prete (o don Vittorio o don Massimiliano)

------------------------------------------------------

QUARESIMA - LA SCELTA di CARITA'

In questa Quaresima aiuteremo don Hervè, già vicario parrocchiale a Cascina del Sole, ora missionario ad Haiti. Sta costruendo un acquedotto per la sua gente. Un pozzo in cartone accoglierà le rinunce che diventano le offerte settimanali che vorremo donare. Ogni settimana don Hervè manda un aggiornamento: scarica il "Diario" di Don Hervè da Haiti. La scorsa domenica sono stati raccolti Euro 654,33. Grazie!

-----------------------------------------------------------

Domenica 28 aprile 2019

FESTA DEI POPOLI “GiriAmo il Mondo” - quarta edizione - Grande festa etnica

all'oratorio San Giovanni Bosco di Cassina Nuova

Programma - ore 11,00 nel cortile dell’oratorio:  S. Messa animata dai canti del mondo - ore 12.00 Viaggiamo coi cibi del mondo: percorso gastronomico fra gli stand dei popoli del mondo al costo di € 8,00 - Dalle ore 14,30: Presentazione delle etnie e conoscenza delle culture attraverso animazioni, balli e canti. Video-presentazioni culturali sulle etnie. E’ possibile prenotare i biglietti da sabato 13 a sabato 27 aprile fuori dalla chiesa dopo le messe, al bar dell’oratorio, in segreteria dell’oratorio, presso la Casa della Comunità.

--------------------------------------------------------------

Il CENTRO CULTURALE CATTOLICO CONTARDO FERRINI 

Domenica 5 maggio

PIONA e BELLANO 

Il Centro Culturale Cattolico Contardo Ferrini organizza per il 5 Maggio una splendida uscita di un'intera giornata per la visita dell'ABBAZIA di PIONA e dell'ORRIDO di BELLANO. Complesso architettonico costituente il Priorato di Piona risalente all'anno 1200. Visiteremo inoltre il borgo di Bellano, dove  si trova una gola naturale percorribile grazie a passerelle sospese fissate alle pareti della roccia denominato ORRIDO. La quota di partecipazione per persona è fissata in € 55,00 e comprende: Viaggio in pullman privato - Guida dedicata al nostro gruppo - Ricco pranzo con menu a base di pesce - Visita guidata all'Orrido di Bellano - Visita guidata all'ABBAZIA di PIONA. Partenza ore 7.30 da Piazza del Mercato di Cassina Nuova e rientro entro le ore 19.30. Informazioni e iscrizioni presso la Casa della Comunità.

* * * * * * * * 

Il CENTRO CULTURALE CATTOLICO CONTARDO FERRINI

propone un Corso base della lingua inglese (MILLE PAROLE PER CONOSCERE) che si tiene da marzo a maggio p.v. presso i locali dell’oratorio maschile. E’ aperto a tutti coloro che, desiderosi di capire e farsi capire, vogliono partecipare. Informazioni e iscrizioni presso la Casa della Comunità (tel. 0299205573).

---------------------------------------------------------

“… da quanto tempo non metti nulla nella cesta della carità… ?”
Appello della “San Vincenzo” e della Carita

 La nostra Caritas ha un gran bisogno di: OLIO, RISO e ZUCCHERO. Quanto viene donato lo si può mettere nella cesta della carità ai piedi dell’altare o portato direttamente in Casa della Comunità aperta ogni pomeriggio. Grazie!!

A proposito del primo Bilancio Partecipato del nostro Comune: il progetto “DECIDI TU

------------------------------------------------------- 

Due proposte di pellegrinaggi e viaggi organizzati dalla nostra Comunità Pastorale per il 2019

Sono disponibili i fogli con due proposte di pellegrinaggi:

- Dal 15 al 16 maggio due giorni in pellegrinaggio a LOURDES - Scarica il programma 

- Dal 26 al 30 agosto viaggio nei PAESI BASCHI  in Spagna - Scarica il programma - Le iscrizioni sono chiuse. Si comunica che è stato raggiunto il numero massimo di iscritti (ben 45).

CHIESA SAN BERNARDO

ORARIO CELEBRAZIONI 

SABATO

ore 18.00 - Cassina Nuova di Bollate 

DOMENICA

ore   9.00 - Cassina Nuova di Bollate 

ore 11.00 - Cassina Nuova di Bollate

ore 18.00 - Cassina Nuova di Bollate (escluso nei mesi di luglio e agosto degli anni pari)

FERIALI

ore 18.00 - Cassina Nuova di Bollate

 

ORARIO CONFESSIONI

Tutti i giorni dopo le Messe e al Sabato dalle ore 16.30 alle ore 17.50

CHIESA SANT'ANTONIO

ORARIO CELEBRAZIONI

SABATO

ore 18.00 - Cascina del Sole

DOMENICA

ore   8.00 - Cascina del Sole

ore 10.00 - Cascina del Sole

ore 18.00 - Cascina del Sole (escluso nei mesi di luglio e agosto degli anni dispari)

FERIALI

ore 8.30 - Cascina del Sole

 

ORARIO CONFESSIONI

Tutti i giorni dopo le Messe e al Sabato dalle ore 16.00 alle ore 18.00

 

TERZA FASE FONDO FAMIGLIA LAVORO

Con il mese di giugno, è partito nella nostra Comunità pastorale il Fondo Famiglia Lavoro 3.

Questa terza fase, voluta dal Cardinal Scola, prevede che a chi vi è ammesso sia offerto un tirocinio in azienda della durata da tre a sei mesi, con indennità di partecipazione di circa 400,00 euro mensili. E’ rivolto alle persone  residenti sul territorio della Diocesi Ambrosiana, con almeno un figlio minore a carico convivente, che siano disoccupate dal luglio 2015. Ci sono differenze rispetto alla Fase 1 e 2 del Fondo; in nessun caso è prevista l’erogazione di somme in denaro fuori dal tirocinio, né è prevista la frequenza a corsi di formazione. Per chiarimenti o richieste di accesso al Fondo, telefonare per appuntamento al n° 02-99205573 il mercoledì dalle 10.00 alle 11.00.

Per il Fondo Famiglia parrocchiale la settimana dall'11 al 18 febbraio sono stati raccolti € 896,70 per sostenere i progetti della nostra Caritas. Grazie a tutti!

*  *  *  *  *

Lavori (e spese) in oratorio e in chiesa

Abbiamo concluso poco prima di Natale i lavori di rifacimento dell’ingresso dell’Oratorio con l’abbattimento delle barriere architettoniche dalla strada, così da permettere ai passeggini e alle carrozzine di entrare senza ostacoli in oratorio.
La spesa per questo lavoro ammonta a circa 8.000 euro.

Aggiungiamo anche il lavoro in Chiesa del nuovo impianto di riscaldamento con 14 emettitori di calore; abbiamo così una chiesa ancora più calda e accogliente per il periodo invernale, unendo anche un deciso risparmio energetico.
La spesa ammonta a circa 45.000 euro, che stiamo pagando a piccole rate.
Grazie a tutti coloro che si sono ricordati a Natale di fare un’offerta per le necessità della Parrocchia; facciamo appello alla generosità di chi può per sostenerci in questo impegno economico non indifferente. Grazie!

 

Diario da Haiti

Diario da Haiti - Parrocchia San Bernardo

In questa Quaresima aiuteremo don Hervè, già vicario parrocchiale a Cascina del Sole, ora missionario ad Haiti. Sta costruendo un acquedotto per la sua gente. Un pozzo in cartone accoglierà le rinunce che diventano le offerte settimanali che vorremo donare. Ogni settimana don Hervè manda un aggiornamento; clicca sulla foto per leggerlo.

Lourdes, 15-16 maggio 2019

Lourdes, 15-16 maggio 2019 - Parrocchia San Bernardo

Dal 15 al 16 maggio due giorni in pellegrinaggio a LOURDES. Informazioni e iscrizioni in Casa della Comunità

Paesi Baschi, 26-30 agosto 2019

Paesi Baschi, 26-30 agosto 2019 - Parrocchia San Bernardo

Dal 26 al 30 agosto viaggio nei PAESI BASCHI in Spagna. Si comunica che avendo raggiunto il numero massimo di iscritti (ben 45) le iscrizioni sono chiuse. Si chiede ai partecipanti dal 4 al 22 febbraio di versare l’acconto in Casa della Comunità.

Progetto "Due mani in più"

Progetto "Due mani in più" - Parrocchia San Bernardo

SPESA a DOMICILIO Recuperare il senso della comunità e dell’importanza di prendersi cura di chi ha bisogno di sostegno, questi sono i principi cardine del progetto “Due mani in più”, il servizio di consegna della spesa agli anziani soli e agli adulti non autosufficienti intrapreso dal Comitato Soci Coop Lombardia, Caritas cittadina e C.P.S. Bollate. Per informazioni rivolgersi alla segreteria CPS tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.00. Telefono 02.3502318 oppure presso Coop Bollate (tel. 02.3507991).

Foglio Avvisi

Foglio Avvisi - Parrocchia San Bernardo

Parrocchia San Bernardo

Battesimi

Battesimi - Parrocchia San Bernardo

Parrocchia San Bernardo

Parrocchia San Bernardo

GRUPPO SOS

GRUPPO SOS - Parrocchia San Bernardo

Iniziative e News - Visita la pagina del Gruppo SOS per conoscere le News dal PIME.